Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Body Action and Posture coding system (BAP)

20 settembre - 22 settembre

BAP
CORSO DI SPECIALIZZAZIONE CON MARCELLO MORTILLARO

In ambito accademico, nello studio della Comunicazione Non Verbale, esistono molteplici metodologie che vengono impiegate nella codifica dei movimenti del corpo, ma poche possono contare su una robusta affidabilità e validità scientifica e si rivelano efficaci nello studio dell’espressività emotiva.

Il Body Action and Posture (BAP) coding system, è una metodologia e un atlante in grado di descrivere ogni possibile movimento del corpo, determinandone:

  • parti anatomiche coinvolte
  • forma (direzione e orientamento del movimento)
  • livello funzionale (comunicativo e auto-regolatorio)

Il BAP si propone di alzare ulteriormente lo standard scientifico nel campo della misurazione oggettiva del comportamento non verbale, al fine di valutare quali azioni muscolari del corpo intervengano in concomitanza delle emozioni, o durante il complesso processo della comunicazione interpersonale.

BAP 2
UNA METODOLOGIA DI CODIFICA INTERNAZIONALE

Deal, Mortillaro e Scherer (2012), importanti ricercatori dell’ Affective Sciences – Swiss National Center of Competence in Research dell’Università di Ginevra, hanno proposto un interessante strumento di codifica del linguaggio del corpo, delle posture e del body language in generale: il Body Action and Posture coding system (BAP).

Lo strumento, consultabile e scaricabile a titolo completamente gratuito (se utilizzato solo a fini di ricerca) al sito www.affective-sciences.org/gemep/BAP_coding, si propone di alzare ulteriormente lo standard scientifico nel campo della misurazione oggettiva del comportamento non verbale, al fine di valutare quali azioni muscolari del corpo intervengano in concomitanza delle emozioni, o durante il complesso processo della comunicazione interpersonale.

 

 

AGENDA
  • Focalizzare l’attenzione sulle parti del corpo: testa, collo, tronco, braccia, occhi, arti inferiori, tutto il corpo.
  • Distinguete il movimento articolare reale da eventuali “artefatti” (co-occorrenza e influenza di altri movimenti del corpo).
  • Distinzione tra Posture e Azioni
  • Definire l’anatomia dell’articolazione (sottile, estensione, inclinazione, rotazione, ecc.)
  • Descrivere le direzioni del movimento in maniera separata
  • Onset, Picco, Offset: la sequenza temporale
  • Significato comunicativo ed emotivo di alcuni movimenti
COME, DOVE, QUANDO

Iscrizioni

Il corso è a numero chiuso: max. 20 persone.  L’iscrizione è garantita fino ad esaurimento posti.
È necessaria la prenotazione.

Investimento: € 1.050 + iva = € 1281,00

Il corso sarà garantito a raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

 

Location

Via Carlo Gomes, 10 – 20124 Milano (MI)

Data&Ora

Dal 20 al 22 settembre 2018
Orario: 9.30-18.00

bt-iscriviti-new
DOCENTE
Marcello Mortillaro

Marcello Mortillaro
Dottore di ricerca in Psicologia della Comunicazione e Processi Linguistici, Senior Researcher e docente presso lo Swiss Center for Affective Sciences - Università di Ginevra. Esperto di Comunicazione Non Verbale e Intelligenza Emotiva, è autore di molteplici pubblicazioni scientifiche e co-autore del BAP (Body Action and Posture Coding System).

Dettagli

Inizio:
20 settembre
Fine:
22 settembre
Sito web:

Luogo

I&G Management
Via C. Gomes 10
Milano, Italia
+ Google Map: