Agilità Emotiva

Agilità Emotiva

Siamo felici di annunciare l’uscita della prima edizione italiana del bestseller di Susan David Emotional Agility: Get Unstuck, Embrace Change, and Thrive in Work and Life.

Agilità emotiva. Non restare bloccato, accogli il cambiamento e prospera nella vita e nel lavoro, la cui prefazione è stata curata da Diego Ingrassia, Master Trainer di Paul Ekman International e punto di riferimento in Italia in Analisi Emotivo Comportamentale e Comunicazione Non Verbale.

L’autrice ci offre una nuova prospettiva che valorizza le emozioni cosiddette “positive” e “negative” .

L’agilità emotiva consiste proprio nella capacità di prendere consapevolezza di tutte le nostre emozioni, per imparare ad accettarle e utilizzare le strategie più adeguate per gestire al meglio le sfide.

È stato infatti dimostrato che il tentativo di minimizzare o ignorare le emozioni e i pensieri serve solo ad amplificarle.

I luoghi comuni frequenti all’interno del contesto lavorativo affermano che le emozioni non debbano influenzare le nostre decisioni e che un leader, per essere tale, deve essere in grado di prendere distanza dai sentimenti: l’idea secondo la quale i manager devono sempre mostrarsi forti e trasmettere entusiasmo ai propri collaboratori, evitando ogni emozione ritenuta sconveniente, va contro la biologia dell’essere umano.

Le motivazioni di tutte le nostre decisioni vengono generate da un processo emotivo, che cerchiamo di razionalizzare solo dopo che la decisione è stata presa.

Tutte le emozioni sono in realtà risposte adattive volte ad anticipare e risolvere problemi.

Susan Davis ci dimostra che i conflitti e le problematiche che devono affrontare i leader insorgono quando questi si lasciano sopraffare dalle emozioni e dai pensieri in maniera inconsapevole.

In entrambi i casi, i leader dedicano troppa attenzione alle loro “chiacchiere interne”, e sprecano quindi importanti risorse cognitive ed emotive che potrebbero essere impiegate in modo migliore.

L’ Agilità Emotiva aiuta le persone ad alleviare lo stress, ridurre gli errori, essere più innovative, e a migliorare le prestazioni lavorative.

Ognuno di può migliorare la propria Agilità Emotiva attraverso un metodo che ci permette di applicare alcuni strumenti in modo continuativo per migliorare la nostra Intelligenza Emotiva.

I primi tre passi che vi consigliamo di intraprendere sono:

  • Monitorare i vostri pensieri e le vostre emozioni.
  • Focalizzare la vostra attenzione sul “qui” ed “ora”.
  • Agire in linea con i vostri valori.

Qualora voleste approfondire questo argomento vi consigliamo di leggere il libro di Susan David e dare voce alle vostre emozioni!

agilità emotiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social
Nascondi
Cerca